#anime e #cartoni: ricordi di infanzia

#anime e #cartoni ricordi dell'infanzia

Mi ricordo che da bambina non  vedevo l’ora che arrivassero le quattro del pomeriggio. Cercavo di finire in fretta i compiti per casa e correvo ad accendere la tv per vedere i cartoni animati.

#anime e #cartoni ricordi di infanziacreamy1u

Merendina con pane e cioccolato, pane olio o ciambellone fatto in casa e mi godevo la visione di tutto il palinsesto di Bim bum bam ( e non solo). Andavo matta per le maghette come Magica Amy, Creamy, Evelyn e la magia di un sogno d’amore, Sandy dai mille colori, Stilly e lo specchio magico etc; mi piaceva Lady Oscar, Ransie la Strega, Pollyanna, Lovely Sara e tanti altri. Anche nei miei giochi improvvisavo spin-off delle serie che seguivo con le mie barbie. Insomma se ripenso a quegli anni provo molto affetto e malinconia perché bastava un episodio di venti minuti per scatenare la mia creatività. Ora, da adulta, quando vedo qualcosa sono molto critica, osservo ogni dettaglio: inquadrature, regia, recitazione – nel caso di film e serie tv- , storia, sviluppo della trama, citazioni etc etc etc, ma all’epoca- ed è la cosa che francamente mi manca di più- se mi piaceva un cartone animato, non esisteva difetto capace di farmelo amare di meno. E il piacere nel guardare e riguardare episodi messi in onda più e più volte si rinnovava ad ogni passaggio televisivo, senza quasi mai esaurirsi. E’ anche questo che rende l’età dell’infanzia così unica e irripetibile nella vita di una persona. Si voglia o meno, crescere significa anche creare dei filtri che frenano gli entusiasmi iniziali e portano quasi a giustificare a noi stessi i motivi per i quali ci piace o meno quella serie tv, quel libro, quel film etc.

#anime e #cartoni ricordi di infanzia

Non mi sarebbe più possibile guardare adesso quegli stessi cartoni e trovarmi a sognare possibili prequel o avventurosi ” e se la/il protagonista avesse fatto questo invece che quell’altro?”; però ho allo stesso tempo desiderio di riscoprirli – anche perché di acqua sotto i ponti ne è passata da quando ero piccola! E chi si ricorda i dettagli delle trame!- e magari parlarvene. Che ne pensate?  Sono curiosa di sapere quali erano i vostri cartoni preferiti o quelli che avete detestato, se ce ne sono stati. Se rivedreste ora qualcuna delle serie a cartoni che avete amato e quale. Scrivetemi tutto nei commenti, ci conto!

Per saperne di più sulle maghette e sul loro successo: QUI

La storia di Bim Bum Bam: QUI

 

10 pensieri riguardo “#anime e #cartoni: ricordi di infanzia

  1. Che dire, bella domanda.
    Crescendo, la “magia” svanisce ed è normale che guardiamo le cose con occhio più critico.
    Io qualcosa del passato lo rivedo ancora; He-Man mi fa molta tenerezza perché spesso sono episodi proprio bambineschi. Altri sono invecchiati superbamente, vedi Lady Oscar.
    Moz-

    Piace a 1 persona

  2. Ah troppi per poterne scegliere! Essendo tutt’ora un fruitore di cartoon e anime devo dire che c’è molta meno scelta di cartoni in tv oggi con i vari canali tematici (che trasmettono una manciata di titoli a ripetizione) rispetto ad una volta tra rai, mediaset e altre reti.

    Piace a 1 persona

  3. Beh per me sono passati solo 30/35 anni!!! Ore 16:00 via tutti la tele era mia! Spank, Lupin, Lady Oscar, Candy Candy, e tanti altri…p.s Quanti anni ho? Non si chiede l’ età a un leone!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...